Come diventare più flessibili

Siamo molto disuguali quando si tratta di flessibilità. Fortunatamente è possibile lavorarci su e diventare più flessibili a lungo termine, a patto di essere regolari e rigorosi. Nel quotidiano, questa capacità può essere molto più utile di quanto si pensi. 

La flessibilità si riferisce alla capacità di eseguire movimenti articolari e muscolari più o meno ampi. In questo campo siamo tutt'altro che uguali alla nascita, ma è possibile lavorare su questa caratteristica per sfruttarne i vantaggi. 

In questo articolo vi mostreremo come diventare più flessibili. Vi daremo consigli, allungamenti, esercizi e molto altro ancora.

Che cos'è la flessibilità?

Come già detto, la flessibilità si riferisce alla capacità del nostro corpo di eseguire diversi movimenti con maggiore o minore escursione articolare e muscolare. Questo coinvolge le ossa, i legamenti, i tendini e i muscoli. In genere, i legamenti e i tendini si allungano pochissimo, mentre i muscoli e le capsule articolari si allungano. 

Come faccio a sapere se sono flessibile? Perché non lo sono?

Alcune persone sono più flessibili di altre alla nascita, a causa di facoltà ereditarie. Ma anche altri elementi influiscono sul nostro grado di flessibilità: 

  • etàCon l'avanzare dell'età, tendiamo a perdere flessibilità;
  • le dimensioni e la struttura delle nostre ossaPiù grande è il diametro delle ossa, più è probabile che manchi la flessibilità;
  • tessuti connettivi: il grado di elasticità dei nostri tendini e legamenti;
  • il volume del corpo: più il nostro corpo è grande, più può essere difficile assumere posizioni che richiedono una certa flessibilità. 

 Si tende inoltre a presentare le donne come più flessibili, grazie agli ormoni che permeano e rilassano tendini e muscoli.

Per testare la vostra flessibilità, niente di più semplice. Basta stare in piedi con i piedi uniti e le braccia lungo il corpo. Lasciatevi cadere gradualmente in avanti, senza forzare. Se le mani arrivano sotto le ginocchia, è un buon segno. In caso contrario, potrebbe essere una buona idea esercitarsi. 

Perché si vuole ottenere la flessibilità?

La flessibilità è spesso ricercata da ballerini, contorsionisti, artisti marziali e altri atleti per migliorare le loro prestazioni. La flessibilità, ad esempio, consente ai corridori di avere una falcata più lunga e ai nuotatori di estendere maggiormente le braccia durante il crawl. Maggiore ampiezza può avere benefici in molti sport.

Ma la flessibilità è molto utile anche nella vita quotidiana, nella vita di tutti. Permette di sentirsi bene con il proprio corpo e di evitare diversi infortuni invalidanti:

  • tendinite,
  • guasti,
  • strappi muscolari,
  • ecc.

Una buona flessibilità aiuta anche a lotta contro il passare del tempo e irrigidisce le articolazioni, causando talvolta dolore e blocchi, ad esempio quando si legano i lacci delle scarpe, si passa l'aspirapolvere, si porta la spesa o si raccoglie un oggetto. è caduta a terra.

Come diventare più flessibili?

Non si diventa flessibili da un giorno all'altro. È un lavoro a lungo termine che richiede regolarità e pratica. 

Puntate sempre su un buon riscaldamento

Non lo ripeteremo mai abbastanza: il riscaldamento è essenziale prima di qualsiasi sessione di stretching. Permette di aumentare gradualmente la frequenza cardiaca, la circolazione sanguigna nei muscoli e la temperatura corporea, per trarre il massimo beneficio dallo stretching. Senza che ve ne rendiate conto, riuscirete anche a entrare più facilmente nell'allenamento. Una volta che il corpo è ben riscaldato, funziona meglio: 

  • a livello muscolare  (aumento della velocità delle reazioni chimiche), 
  • a livello articolare  (migliore lubrificazione delle articolazioni)
  • e a livello del sistema nervoso  (la velocità di trasmissione delle informazioni aumenta, il che implica contrazioni muscolari più rapide, maggiore velocità di reazione, maggiore concentrazione, ecc.)

Risvegliate le articolazioni ruotando il collo, la nuca, il torace, le spalle, il bacino, i polsi e le caviglie. 

Quali sport preferisce?

Non c'è carenza di  sport soft per acquisire flessibilità:

  • yoga,
  • pilates,
  • stretching,
  • tai chi,
  • or bar on the ground,
  • ecc.

Their common point? They stretch the muscles one by one and repeat. Little by little, the body relaxes, the tendons and muscles lengthen and we gain in amplitude.  

Which stretching exercises to choose?

Dynamic stretches. As their name suggests, they must be performed in motion, hot, to gain as much amplitude as possible. The principle? Give momentum to the movement to allow the muscle to reach its maximum elasticity (knee raises, forward lunges, etc.).

Static stretches. These longer movements require time and must be done after a good warm-up. We maintain a position for a while, the muscles are tensed and gradually relax to stretch as much as possible.

Several other ideas to improve your flexibility:

  • Work on your breathing. Adapted and controlled breathing is essential to gain flexibility. Focusing on your breathing allows you to relax the muscles as well as possible and therefore allows them to stretch more easily. 
  • Hydrate yourself enough.  Muscles are mostly made up of water and need to be well-hydrated to function properly. Even minimal dehydration can reduce flexibility. So be sure to drink plenty of water throughout the day, especially during and after your workouts.
  • Enjoy a deep massage.  Stiffness and aches limit the amplitude of our movements. An effective massage, which releases tension points and relaxes muscle knots, will help you immediately regain more flexibility. 
  • Fight stress. It’s no secret that stress can cause muscle contractions and stiffness. It is therefore important to take time for yourself and focus on relaxing activities (reading, music, painting, sewing, etc.).

Riflessioni finali

To succeed in surpassing yourself without injuring yourself, it is essential to listen to your feelings. During stretching sessions, it is normal to feel slight feelings of tightness, but you should not be in pain. 

Flexibility comes over training and is not acquired in two or three sessions. Do not compare yourself to others, by dint of patience, you will be rewarded. And too bad if you never reach the splits!

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Ogni settimana, nella vostra casella di posta elettronica, offerte e vendite lampo.